Microgame nuovo partner italiano delle WSOP

Storico accordo siglato tra CIE Inc., ex Harrah’s Interactive proprietaria del brand WSOP, e Microgame Spa che sarà responsabile della promozione del marchio WSOP in Italia: tutte le iniziative promozionali, inclusi i satelliti live e  online saranno quindi a partire da ora esclusiva della poker room leader del mercato italiano.

Da oggi quindi il Poker Network Microgame, che può contare su circa 120 diverse skin potrà organizzare eventi live utilizzando anche il nome WSOP e eventualmente anche satelliti live per portare giocatori a Las Vegas per i tornei delle World Series, inoltre sarà anche responsabile delle pre-registrazioni e prenotazioni relativamente ai giocatori italiani.

Questo accordo è un passo logico nella nostra espansione europea e mondiale, l’obiettivo è collaborare con importanti aziende locali che ci permettano di far crescere il marchio WSOP ” ha detto Mitch Garber, CEO della CIE. ”Microgame è un leader indiscusso in Italia e sicuramente insieme potremo far crescere il mercato del poker “.

Siamo onorati di essere stati scelti come partner esclusivo per l’italia”, ha detto Fabrizio D’Aloia CEO Microgame “Il People’s Poker Network, powered by Microgame, sta cercando di mantenere la sua posizione di leadership nel mercato italiano e siamo davvero entusiasti di poter offrire ai nostri clienti qualcosa di unico. Le WSOP hanno oltre 40 anni di storia e quindi si apre un importante capitolo grazie a questa alleanza“.

Il presidente di Microgame/People’s, Fabrizio D’Aloia, non nasconde il suo entusiasmo: “E’ un successo che proietta la nostra poker room sulla vetta dell’Olimpo. Una scalata impensabile solo un anno fa, quando debuttammo nel mondo del “poker live” su una nave da crociera in rotta verso Barcellona. L’incredibile traguardo che abbiamo tagliato, infatti, è nato anche grazie alla crescita incontenibile del nostro People’s Poker Tour che, proprio da quell’evento, ha mosso i suoi primi passi”.

Siamo già al lavoro – continua Fabrizio D’Aloia – per favorire l’interscambio fra le nostre attività, live o telematiche che siano, e il colosso d’Oltreoceano. Il nostro palinsesto si arricchirà fra breve di tornei dedicati che punteranno diritti al Nevada, e il nostro Poker Tour contemplerà, a integrazione dei grandi premi che già distribuisce, ingressi tutto compreso nell’universo Wsop, non importa se al di qua o al di là dell’Atlantico”.

Nei piani immediati dell’azienda, un PPT 2011 articolato su cinque tappe, e che si arricchirà di nuovi tavoli concepiti per la nuova frontiera americana”.

L’impegno con le Wsop ha un’immediata conseguenza: la crescita del People’s Poker Tour. Intanto le tappe, che da quattro diventano almeno cinque. Poi il numero e la qualità degli eventi, che si saldano strettamente coi Mondiali di Las Vegas. D’ora in avanti, vincere varrà il doppio: chi si aggiudica il Main Event, aggiunge al trofeo la trasferta e l’iscrizione al torneo principale delle Wsop. E’ solo la prima delle tante opportunità: ad ogni tappa sarà sicuramente giocato almeno un Side Event che punta alla capitale del Nevada, e anche il tavolo Vip televisivo sarà riformato in tal senso, ovvero aggiudicherà, a sua volta, la partecipazione alle Wsop.

Queste le conclusioni di Fabrizio D’Aloia: “L’accordo raggiunto con Harrah’s segna il definitivo ingresso di People’s Network tra i grandi attori del poker mondiale, e consacra la nostra piattaforma come fucina di gioco, e di giocatori, all’altezza dei tavoli verdi più selettivi. Non va dimenticato che questo gemellaggio, da parte americana, è stato prima di tutto un investimento di fiducia. Noi saremo all’altezza”.

Reply

Paddy Power Poker: montepremi di 14000 euro con le classifiche Sit&Go!
Lo studio del comportamento animale come ultima frontiera per sconfiggere la ludopatia
Phil Ivey, il Messi del Poker
Poker online: vincere non è mai stato così facile
Strategia base poker online
Strategia del Poker : La passione per il Poker!
Strategia del Poker : Il giocatore e il PRO che gli insegno a giocare!
Pot limit Omaha: things to do and to do not
Si alza il sipario su San Marino, in scena il cash!
Quelli che … ONLY THE BARRACUDAS 100K GRT + WSOP
Scott Seiver spodesta Ole Schemion e vola in testa alla classifica GPI
L’intelligenza artificiale sfida i cervelli umani
IPO 10: oggi la composizione del final table
IPO 10: record europeo, 2.492 iscritti e 240mila euro al vincitore!
Parte l'IPO 10: è record di iscritti!
PokerClub Live Series: vince Michelotto
Palinsesto televisivo degli eventi di Winga TV!
Poker TV : Palinsesto 3-8 Aprile 2012
Poker TV – Palinsesto 13-18 Marzo 2012
Poker TV : 15-19 Febbraio 2012
Tom Dwan e Viktor Blom nel team pro di Full Tilt Poker!
Una nuova sponsorizzazione per Patrik Antonius!
Amarillo Slim in grave condizioni!
Chris Moorman: "Amo il poker"