Come è successo lo scorso anno il Poker Online durante il mese di Luglio ha avuto una piccola frenata nella raccolta che si è assestata a 231,7 milioni di euro rispetto al mese di Giugno i valori sono di 1,8 miliardi, 600 milioni in più dello scorso anno.

Per quanto riguarda gli operatori calo generale di tutti i principali operatori tra cui Snai che fa segnare una piccola crescita dell’1,4%. Anche se il calo non è molto rispetto allo scorso anno è gia un segno che la crisi economica colpisce anche il mondo del Poker anche se per ora di poco.