La notizia che vogliamo darvi oggi è tutt’altro che piacevole, a quanto pare l’Italia risulta essere il paese con i giocatori di Poker più aggressivi.

Quando un paese viene ricordato, menzionato o elogiato per dei lati positivi è sempre un piacere ma in questo caso è una vergogna. Il pro di poker Marvin Rettenmair, uno dei giocatori di poker più forte del mondo allo stesso tempo aggressivo ma non troppo ha spiegato durante un intervista che in Italia  ci si imbatte spesso in giocatori davvero aggressivi.

Ora non sappiamo con le sue parole cosa voleva intendere, se aggressivi nel senso di competizione o aggressivi a parole o gesti, ci auguriamo che siano competitivi perchè avere come si vuol dire la nominata nel mondo del poker per essere il paese con il maggior numero di giocatori aggressivi è al quanto spiacevole.

Quando un giocatore è sotto stress, in una finale di torneo o una partita importante, spesso si lascia sopraffare da emozioni , sentimenti e cosi via dicendo ma come tutti sappiamo atti e gesti aggressivi di qualsiasi natura non sono mai giustificati.