Lo scorso 18 luglio 2011 ha fatto il suo debutto in Italia il Cash Game.

Per chi si avvicina la prima volta a questa nuova ed affascinante disciplina, è necessario evidenziare il bankroll con cui occorre iniziare, il tutto in proporzione al buy-in a cui si gioca.

Evidenziamo che non esiste una regola precisa, ma è necessario per prima cosa valutare la propria capacità e quella dei giocatori che avremo di fronte, ovvero l‘edge che abbiamo nei confronti degli altri giocatori.

Comunque opinione diffusa è che sarebbero sufficienti 30 buy-in: in pratica se giochiamo al €0.50/€1.00 saremo in bankroll se disporremo di 3.000 euro. Forse è questa una gestione del bankroll troppo rischiosa.

In generale affermiamo che con 50 buy-in dovremmo stare abbastanza tranquilli, quindi nel nostro esempio occorre un bankroll di 5.000 euro per giocare al NL 50. Questa è la regola generale.

Altri con 50 buy -in non si sentono abbastanza coperti, e preferiscono giocare più sereni e giocare 100x, quindi al NL 50, preferiscono avere alle spalle un bankroll molto solido, ossia 10.000 euro nel caso del nostro esempio.

Tutto questo in linea generale.